termometro infrarossi

I termometri ad infrarossi

Come utilizzare correttamente i termometri ad infrarossi. Prima di rilevare la temperatura si consiglia di far restare la persona per qualche minuto nel locale affinché possa acclimatarsi. Anche lo strumento necessita un periodo di adattamento all’ambiente di almeno 10 minuti da acceso.

Per rilevare correttamente la temperatura con termometri ad infrarossi occorre porre lo strumento a 1-5 cm di distanza dalla porzione centrale della fronte oppure in corrispondenza dell’arteria carotide esterna del collo, oppure nella piega interna del polso. Si raccomanda di effettuare due misurazioni per ogni soggetto.

Le persone asintomatiche e pauci-sintomatiche possono non presentare febbre, inoltre chi fa uso di antidolorifici o antinfiammatori potrebbe avere un’alterazione in difetto della temperatura. Consigliamo pertanto, oltre alla prova della temperatura, di chiedere alla persona se ha avuto di recente altri sintomi della malattia.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *