smaltimento mascherine e guanti

Smaltimento mascherine e guanti

Come risolvere il problema dello smaltimento di mascherine e guanti: per le attività lavorative i cui rifiuti sono già assimilati ai rifiuti urbani indifferenziati mascherine e guanti monouso saranno smaltiti come tali; per le altre attività si seguiranno invece le regole vigenti secondo i codici assegnati.

Nei luoghi di lavoro il datore di lavoro dovrà predisporre regole e procedure per indicare ai lavoratori di non gettare guanti e mascherine monouso in contenitori non dedicati a questo scopo.

I contenitori dedicati dovrebbero preferibilmente essere chiaramente identificati e collocati in prossimità delle uscite dal luogo di lavoro per prevenire percorrenze di spazi comuni (es. corridoi, scale, ascensori, etc.) senza mascherina/guanti e senza possibilità di distanziamento fisico.

I contenitori per lo smaltimento di mascherine e guanti devono inoltre garantire un’adeguata aerazione per prevenire la formazione di potenziali condense e conseguente potenziale sviluppo di microrganismi e collocati preferibilmente in locali con adeguato ricambio d’aria e comunque al riparo da eventi meteorici.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *